Destini ciechi


p1

C’è chi dice che forgiamo

i nostri destini

come il cieco imbratta

di pittura la parete;

non capiamo mai,

né siamo in grado

di vedere, i segni

che ci lasciamo alle spalle.

Angela Carter

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...