Rolli Days – Strade e palazzi da vivere


  
In questi giorni nuovo appuntamento a Genova con i Palazzi dei Rolli, gli edifici storici annoverati tra i Patrimoni dell’Umanità UNESCO. Porte aperte ai visitatori in ben 21 palazzi, 2 chiese e 2 ville, con l’accoglienza di studenti e ricercatori dell’Università di Genova.

Si tratta di spazi urbani unitari di epoca tardo-rinascimentale e barocca e palazzi di famiglie nobiliari cittadine. Le maggiori dimore erano sorteggiate in liste ufficiali (dette appunto “rolli”) per ospitare le visite di Stato.

i palazzi, spesso articolati in sequenza atrio-cortile-scalone-giardino e ricchi dì decorazioni interne, esprimono una singolare identità sociale ed economica che inaugura l’architettura moderna in Europa.

Non mi sono lasciato sfuggire l’occasione e ho partecipato all’evento per conoscere un po’ meglio i tesori di questa città in cui studio da ormai tre anni, e conosco ancora troppo poco.

Ecco alcuni scatti tra Villa delle Peschiere, Palazzo Tursi, Palazzo Rosso e Palazzo Reale.

 

Villa delle Peschiere

  

Villa delle Peschiere

  

Palazzo Lomellino

  

Palazzo Tursi

 
 

Vista sul centro storico dal tetto di Palazzo Rosso

  

Via Garibaldi

  

Galleria degli Specchi di Palazzo Reale

    

Cortile di Palazzo Reale

  

Palazzo Reale

 
G.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...